Corri Catania 2014 per la “scuola in ospedale” del Cannizzaro

È in piena “marcia” la preparazione dell’edizione 2014 di Corri Catania, corsa-camminata di solidarietà aperta a tutti, che si svolgerà domenica 11 maggio, con partenza alle ore 10 da piazza Università, e che quest’anno sosterrà il progetto «Scuola in Ospedale» del Cannizzaro.

Aula didattica
Uno dei locali che saranno adibiti ad aule didattiche

Il ricavato della vendita di magliette e gadget sarà infatti volto alla realizzazione di un’aula didattica con postazioni multimediali mobili nel Monoblocco (nella foto) e di un’aula scuola con lavagna interattiva multimediale fissa all’Unità Spinale Unipolare. Anche per il diretto coinvolgimento, il Cannizzaro ha attivamente collaborato con gli organizzatori dell’Asd Corri Catania per individuare i locali da destinare ad aule didattiche e per coinvolgere i reparti nel progetto. Adesso, l’Azienda è in prima linea nella vendita delle magliette e dei pettorali, che si possono acquistare, con appena tre euro, in diverse unità operative e presso il Cral (0957262505).

“Scuola in ospedale” è un intervento per il diritto allo studio, promosso dai ministeri della Salute e dell’Istruzione, che prevede appositi interventi formativi a favore degli studenti ricoverati, soprattutto lungodegenti, affinché essi possano proseguire gli studi anche nei periodi nei quali non sono in grado di frequentare la scuola di appartenenza. Così i ragazzi evitano di restare indietro rispetto allo svolgimento del programma curriculare e di accumulare giorni di assenza, dal momento che le lezioni svolte in ospedale possono essere considerate come ore di frequenza.

Devi essere loggato per potere lasciare un commento Login