Giornata Mondiale del Rene, consulti gratuiti in Nefrologia

Giornata Mondiale del Rene 2017

Giornata Mondiale del Rene 2017

La Società Italiana di Nefrologia (SIN) e la Fondazione Italiana del Rene (FIR) si pongono come mission comune l’informazione e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle patologie renali, focalizzando l’attenzione sui fattori di rischio, al fine di agevolare una loro rapida individuazione, e sulle possibilità di cura e trattamento delle stesse.

La Giornata Mondiale del Rene, giovedì 9 marzo, rappresenta una preziosa opportunità per favorire un confronto sui problemi delle malattie renali e la loro prevenzione.  Il tema prescelto quest’anno è: “Malattie renali & Obesità: un sano stile di vita per dei reni in buona salute”. Infatti, gli effetti sistemici dell’obesità, quali ipertensione, iperglicemia, dislipidemia etc, possono concorrere in maniera consistente alla patogenesi della malattia renale.

Per la GMR 2017 SIN e FIR hanno realizzato (come negli anni precedenti) diversi progetti:

  • Progetto Camper. Grazie alla compilazione di appositi questionari sarà possibile raccogliere dati, nelle oltre 40 città che hanno aderito al progetto, dove verranno effettuate visite nefrologiche, esame urine, misurazione PA; i dati raccolti, come sempre, saranno oggetto di apposite pubblicazioni.
  • Progetto Scuole: una serie di conferenze e/o incontri da tenersi nelle scuole di ogni ordine e grado; sul sito FIR è disponibile tutto il materiale audio/video anche degli anni precedenti.
  • Porte Aperte presso le Unità Operative di Nefrologia.

In quest’ambito la Divisione di Nefrologia dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania aderirà alla iniziativa “porte aperte” garantendo presso i propri ambulatori l’accesso a visite nefrologiche gratuite con controllo della pressione arteriosa, esecuzione dell’esame delle urine. Gli ambulatori saranno aperti il 9 marzo dalle ore 10.00 alle 18.00.

Come specifica la Fondazione Italiana Rene, la Giornata Mondiale del Rene è una campagna di sensibilizzazione globale volta ad aumentare la consapevolezza dell’importanza dei reni per la salute generale di tutti noi e per ridurre la frequenza e l’impatto delle malattie renali e dei loro problemi correlati in tutto il mondo. E quindi: evidenziare che il diabete e l’ipertensione sono fattori di rischio per la malattia renale cronica; incoraggiare lo screening sistematico per la malattia renale cronica di tutti i pazienti con diabete e ipertensione; incoraggiare comportamenti preventivi; educare tutti i professionisti sanitari sul loro ruolo chiave nel rilevare e ridurre il rischio di malattia renale cronica, in particolare nelle popolazioni ad alto rischio; sottolineare il ruolo fondamentale delle autorità sanitarie locali e nazionali nel controllare l’epidemia di malattia renale cronica; incoraggiare il trapianto quale opzione di miglior esito per l’insufficienza renale e l’atto della donazione d’organo quale iniziativa salva-vita.

   

Lascia un commento