Radioterapia si ammoderna e migliora i trattamenti

L’Azienda ospedaliera Cannizzaro rinnova la dotazione tecnologica di radioterapia con i più moderni sistemi.

Gamma Knife

Gamma Knife

Il Gamma Knife attualmente in uso sarà a breve sostituito con il modello Icon di Elekta, che sarà il secondo installato sul territorio nazionale. La tecnologia Gamma Knife, presente solo in sette centri in Italia, è una forma speciale di radioterapia che utilizza un sistema multisorgente per somministrare raggi gamma con estrema precisione e consente così di colpire con un’elevata dose di radiazioni lesioni cerebrali di dimensioni ridotte, tumorali e non, ponendosi come trattamento mini-invasivo, dunque, e alternativo all’intervento chirurgico. L’ultima evoluzione, in tal senso, è rappresentata dal modello Icon, che permette di utilizzare, oltre al casco di Leksell, anche una maschera termoplastica che rende la terapia meno invasiva, amplia le possibilità di trattamento, grazie al sistema Cone Beam Ct integrato e all’Adaptive Dose Control, e consente di eseguire trattamenti in più sedute.
L’Unità Operativa Complessa di Radioterapia, centro di riferimento regionale per le tecniche volumetriche, ha anche avviato l’aggiornamento tecnologico dei due già moderni acceleratori lineari Elekta Synergy, in uso da sei anni, che consiste nella sostituzione dei collimatori e nell’implementazione di energie High Dose Rate con fasci FFF (Flattened Filter Free). «L’aggiornamento, pianificato in modo da garantire la continuità dell’attività clinica del reparto con ultimazione entro i primi mesi del 2018, permetterà di erogare trattamenti ancora più performanti e sofisticati, consentendo di somministrare dosi elevate in brevissimo tempo a lesioni particolarmente piccole e/o vicine ad organi a rischio», sottolinea il dott. Francesco Marletta, direttore dell’UOC di Radioterapia, la prima pubblica in Sicilia per volume di attività e fatturato, in costante incremento dal 2011, anno di avvio.
Nella stessa UOC, sarà installata a breve la TC Philips Brilliance CT Big Bore, eccellenza clinica nel campo della radioterapia oncologica, concepita e progettata espressamente per il flusso di lavoro specifico della simulazione TC: è infatti dotata di un’apertura del gantry di grandi dimensioni, che permette di ridurre i tempi di impostazione durante la gestione e la preparazione del paziente, con maggiore flessibilità di posizionamento.

   

Lascia un commento