Home » Posts tagged with » reparto detenuti Catania

“Medicina Protetta al Cannizzaro, esempio di modernità di cure”

\ \

“Medicina Protetta al Cannizzaro, esempio di modernità di cure”

La dott.ssa Maria Concetta Monea, oltre all’UOC di Anestesia e Rianimazione con Tipo, dirige anche la Medicina Protetta dell’Azienda ospedaliera Cannizzaro, reparto dedicato alla cura dei detenuti. E in questa veste è presidente del “Convegno delle Unità Operative di Medicina Protetta in Italia: la rete dei progetti”, ospitato nell’aula convegni dell’ospedale Cannizzaro (edificio P) venerdì […]

Apre la Medicina Protetta, nasce il Regolamento per la legalità

\ \ \

Apre la Medicina Protetta, nasce il Regolamento per la legalità

«Il nuovo reparto di Medicina Protetta dà quelle risposte di civiltà che purtroppo non sempre vengono offerte, e in questo senso è un modello per le attese della città. Ma è anche un modello di collaborazione tra Ministeri e Amministrazione regionale, che hanno lavorato insieme. Da anni sentivo parlare di questo reparto: finalmente è realtà […]

Reparto detenuti, lavori in dirittura d’arrivo

\

Reparto detenuti, lavori in dirittura d’arrivo

L’apertura del primo reparto ospedaliero per detenuti a Catania è ormai questione di settimane: la conclusione dei lavori in corso all’ospedale Cannizzaro è in dirittura d’arrivo.  Lo ha ribadito, nella recente conferenza stampa di bilancio di sei mesi di attività, il procuratore di Catania Giovanni Salvi, che ha seguito l’iter dei lavori ed era presente […]

Al Cannizzaro il primo reparto a Catania di degenze per detenuti

\

Al Cannizzaro il primo reparto a Catania di degenze per detenuti

La città di Catania avrà finalmente un reparto ospedaliero riservato ai detenuti: lo ospiterà l’Azienda Cannizzaro, al terzo piano del primo monoblocco, edificio F3, dove nascerà una struttura che quindi consentirà ai detenuti più dignitose possibilità di accesso alle cure, all’amministrazione penitenziaria un risparmio di impiego di risorse e alla comunità minori disagi dovuti alla […]